Quanti adulti sono vaccinati contro il Covid in Europa? Una mappa ce lo mostra

0
204
vaccini covid europa

Una mappa pubblicata sulla nota piattaforma social Reddit mostra le differenze della campagna di vaccinazione contro il Covid-19 in tutta Europa. 

Stando a quanto emerso sulla mappa, che sarebbe aggiornata alla giornata di oggi, 21 agosto 2021, i Paesi che avrebbero vaccinato più adulti sarebbero Portogallo, Irlanda e Islanda: in questi tre Stati, infatti, la percentuale supererebbe il 90%.

LEGGI ANCHE => “Voleva i vaccini obbligatori, adesso fa la no vax”: la Boschi contro la Meloni (ma è davvero contraria?)

Sempre stando alla mappa, si troverebbero molto avanti nella campagna di vaccinazione delle persone adulte anche Spagna, Francia, Inghilterra, Danimarca, Svezia, Norvegia, Belgio e Olanda (tra l’80 e il 90%).

Soddisfacente anche il risultato fin qui raggiunto dalla Germania, dall’Austria e dalla nostra Italia, che totalizzerebbero finora tra il 70 e l’80% di adulti vaccinati contro il Covid-19.

Ma quali sarebbero i Paesi che invece vanno peggio? Dando uno sguardo alla mappa pubblicata su Reddit, la campagna di vaccinazione proseguirebbe a rilento in Bosnia, Montenegro e Albania, dove gli adulti protetti contro il Covid-19 non arriverebbero neppure al 40%. Stesso discorso in Romania, Bulgaria, Ucraina, Bielorussia e Russia.

“In autunno nei Paesi dell’Est sarà un disastro”

“L’Est Europa sarà un disastro in autunno”, commenta un utente di Reddit, mentre un altro si lascia andare ad un pensiero un po’ più ironico: “Chiaramente i tassi di vaccinazione sono correlati a quanto sei più a ovest. Questo perché i vaccini si generano nell’Oceano Atlantico, quindi possono pescarli più velocemente”.

LEGGI ANCHE => “Non ti vaccini? Sei fuori dal gruppo”: batterista espulso dall’iconica band di fine anni ’90

Ma quali sono i numeri ufficiali che riguardano i Paesi europei? Stando a quanto riportato dal Sole 24 Ore, in Portogallo il 67% dell’intera popolazione ha completato il ciclo vaccinale, pertanto il dato relativo agli adulti emerso sulla mappa di Reddit può essere considerato attendibile. In Islanda si sfiora il 75% della popolazione complessiva, mentre l’Italia è al 61%, ma va tenuto conto della grande differenza numerica tra le rispettive popolazioni.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here