“Sono delusa”: male la prima del figlio d’arte ad Amici (ma non per il pubblico). Di chi si tratta?

0
452
luca d'alessio amici

Sta facendo rumore la sonora bocciatura di Luca D’Alessio ad Amici 21. 

Il figlio di Gigi D’Alessio ha fatto il suo ingresso nella scuola dell’ormai celebre trasmissione condotta da Maria De Filippi, ma il suo esordio ha ricevuto subito una stroncatura piuttosto netta.

Anna Pettinelli, coach di canto, non è stata minimamente tenera con Luca D’Alessio, sottolineando come la sua performance da cantante sia stata davvero deludente e che il giovane abbia seriamente bisogno di studiare molto.

LEGGI ANCHE => “Morto per alcuni secondi dopo il vaccino”: come sta l’ex ballerino di Amici

“Sono delusa – le parole della Pettinelli – Credo che tu sia cresciuto a pane e musica e quindi molto più di tutti gli altri vivendo con un padre cosi importante e creativo potevi dare qualcosa di più. Se tuo padre cantasse oggi canterebbe come te, ma meglio. Lo trovo datato, perdonami”.

Rudy Zerbi e il pubblico difendono Luca D’Alessio 

La coach di canto ha poi aggiunto di non ravvisare alcuna modernità nel canto di Luca D’Alessio: “Manchi di originalità”, ha chiosato Anna Pettinelli. “Credo che datato sia chi non si aggiorna, chi non è al passo coi tempi e non è curioso”.

Ma non tutti si sono mostrati d’accordo con la coach di canto. Come spesso succede, Rudy De Zerbi ha invece difeso la prova del figlio d’arte, e anche il pubblico ha dimostrato di apprezzare Luca D’Alessio.

LEGGI ANCHE => Amici, ritorno di fiamma per due ex concorrenti: il post social non lascia dubbi

“Luca D’Alessio mi fa una tenerezza assurda – scrive l’utente Mille Parole – Dovrà farsi una corazza enorme per reggere paragoni con il padre ed insulti da parte del web”.

“Già piangendo per questa intro di Luca D’Alessio – si legge in un altro tweet – Lui ha il talento e la musica nel sangue, si percepisce (Il fatto che sia figlio di… non è un punto a favore, semmai a sfavore)”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here