Teo Teocoli torna a Domenica In dopo i problemi di salute: cosa ha avuto?

0
329
teo teocoli domenica in problemi di salute mara venier

In molti hanno notato come Teo Teocoli sia praticamente “scomparso” dalla tv già da un po’ di tempo. 

Il comico, conduttore televisivo, attore e imitatore, 76 anni, ha dovuto affrontare alcuni problemi di salute, come racconterà lui stesso nella puntata di oggi di Domenica In, dove è atteso come ospite.

LEGGI ANCHE => Domenica In, per Mara Venier un imprevisto in diretta: “Ve lo devo confessare…” – VIDEO

Stando a quanto trapelato sul web, Teo Teocoli dovrebbe esibirsi come Abelardo Norchis, uno dei suoi personaggi di successo. Si tratta di un cantante spagnolo, chitarrista, che suona la chitarra con una mano finta dopo aver perso quella vera durante una discussione con un ragazzo di Toledo.

Chiaramente sarà l’occasione per raccontare a Mara Venier e a tutti i telespettatori le problematiche di salute piuttosto serie che ha dovuto affrontare in questo ultimo periodo, che lo hanno costretto ad annullare alcuni spettacoli del suo tour “Tutto Teo”.

“Si è rotta una sequenza di quasi 20 anni senza intoppi”

E’ stato lo stesso Teo Teocoli a pubblicare un video lo scorso luglio per spiegare i motivi della cancellazione degli spettacoli e anche per tranquillizzare i fan. Nel filmato, Teocoli fa riferimento ad un problema ripresentatosi dopo 20 anni, senza fornire ulteriori dettagli.

LEGGI ANCHE => Zia Mara si confessa: “Domenica In mi ha tolto tanto…”. Cosa esattamente?

“Ciao a tutti, grazie dell’interessamento, mi ha fatto piacere che molta gente si sia interessata – le parole del comico e imitatore – Mi dispiace anche per le altre serate che purtroppo salteranno, però grande solidarietà e benevolenza. Si è rotta una sequenza di quasi vent’anni senza un intoppo, stavolta c’è stato. Succede, grazie a tutti comunque. Ciao”.

Fortunatamente l’attore sembra stare meglio, tanto che si era parlato di un suo ritorno alla Domenica Sportiva, smentito proprio da Teocoli con la sua proverbiale ironia: “Mi daranno del bidonaro – scherza l’alter ego di Felice Caccamo – ma la verità è che non vado perché è difficile fare battute in uno studio così grande, in cui sei molto lontano dagli altri e in più senza pubblico”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here