Lui si rifiuta di pulire l’acquario, lei gli frigge il pesce: la vendetta corre su TikTok

0
97
pesce fritto

Si rifiuta di pulire l’acquario e sua moglie lo punisce friggendo il pesce che tanto amava. 

Mia Kurniawan aveva chiesto per settimane a suo marito di lavare la struttura di vetro che ospitava il suo Arowana, noto anche come pesce drago e presente in Myanmar, Malaysia, Thailandia e Indonesia.

In questi paesi, l’Arowana asiatico viene considerato un portafortuna: stando alle credenze popolari, infatti, se il pesce è in buona salute lo sarà anche chi se ne prende cura. Oltre a ciò, l’Arowana è anche uno degli animali da acquario più costosi al mondo.

LEGGI ANCHE => “Questo pesce ha denti migliori dei miei”: le immagini di un esemplare con denti umani

Il marito di Mia aveva più volte promesso alla moglie che avrebbe presto provveduto a pulire l’acquario, ma alla fine era sempre la donna a dover eseguire l’operazione al posto del compagno.

Finché un giorno Mia si è stufata e ha deciso di mettere un punto alla vicenda. La donna ha preso il pesce, lo ha pulito, condito e fritto, per poi mangiarlo. Il tutto ripreso in un video condiviso su TikTok, che è stato già visto oltre 5 milioni di volte.

@miakurniawan01 goreng arwana😁#fyp ♬ Singkong & Keju Cover – akhmal.dniel

Il marito di Mia ha perdonato sua moglie

“Mio marito continuava a promettere di pulire l’acquario, ma alla fine provvedevo sempre da sola – spiega Mia nel video – Alla fine il pesce si è ammalato. Ho pensato che sarebbe stato delizioso se lo avessi fritto”.

LEGGI ANCHE => E’ arrivato in Europa il pesce con denti umani che mangia testicoli (e può uccidere…)

In un primo momento la decisione di Mia ha sconvolto suo marito, anche se con il passare del tempo i due sono tornati in buoni rapporti.

Un episodio che ricorda molto quanto accaduto in Indonesia l’anno scorso, quando un padre ha deciso di friggere il pesce Arowana per punire suo figlio perché non puliva l’acquario.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here