“Siamo disperati”: il racconto del padre di Rossano Rubicondi

0
376
rossano rubicondi

Il padre di Rossano Rubicondi ha raccontato a Storie Italiane tutto il suo dolore per la perdita del figlio, scomparso a soli 49 anni a causa di un tumore. 

Il papà Claudio ha detto di essere stato informato dell’accaduto da un giornalista, dato che Rossano non aveva un gran rapporto con la sua famiglia e aveva scelto di morire da solo.

LEGGI ANCHE => Ivana Trump e reality: la vita di Rossano Rubicondi, morto a 49 anni per un tumore

Il padre dell’ex modello e marito di Ivana Trump ha provato a spiegare i motivi di quel distacco. “Siamo solo disperati. Lui con me parlava, anche se raramente, ma non mi aveva detto niente del tumore perché era sempre positivo”, le parole del padre di Rubicondi.

“Non era in conflitto con me, ma con il fratello perché cercava di redarguirlo e gli diceva di non fare certe cose – ha detto papà Claudio – Riccardo era più serio e posato, Rossano frequentava chiunque, non si domandava se erano donne, uomini e gay”.

Cecchi Paone: “Seguiva cure sperimentali, aveva rifiutato quelle classiche”

In seguito a queste parole, la conduttrice Eleonora Daniele ha fatto presente che questa presa di posizione poteva risultare offensiva nei confronti di chi si batte per difendere ogni forma d’amore, ma la replica dell’uomo è stata netta: “Non è il momento di prendere rimproveri da nessuno”.

LEGGI ANCHE => Ballando con le Stelle, clamoroso Albano: “Mi ritiro”. Ma i fan si infuriano per un’altra ragione…

Anche Alessandro Cecchi Paone, presente tra gli ospiti in studio, è intervenuto parlando di Rossano Rubicondi e del male che l’ha colpito.

“Sapeva da un anno di essere malato, stava seguendo le cure sperimentali perché aveva rifiutato quelle classiche – le parole di Cecchi Paone – Ha firmato per uscire dall’ospedale ed è morto da solo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here