Non c’è pace per Charlene, nuovo ricovero per la Principessa: i messaggi strappacuore dei figli

0
113
charlene figli ricovero alberto svizzera

Il ritorno nel Principato della principessa Charlene non è andato affatto nel migliore dei modi.

Come riporta anche il quotidiano Il Messaggero, suo marito, il principe Alberto, ha confessato al magazine statunitense People che Charlene soffre di un “profondo esaurimento, emotivo e fisico”. 

La principessa è rimasta sei mesi in Sudafrica, dove si era recata per una campagna antibracconaggio. Charlene ha contratto un’infezione che si è estesa a orecchie, naso e gola, costringendola a vari interventi chirurgici e ad una permanenza in Sudafrica più del dovuto.

Di recente era riuscita a tornare a casa, ma le sue condizioni fisiche e psicologiche hanno reso necessario un nuovo ricovero in quella che Alberto definisce “una struttura specializzata”: secondo le indiscrezioni, pare che la clinica in questione si trovi in Svizzera.

LEGGI ANCHE => Nuovo terremoto alla corte di Monaco, Charlene ha già lasciato il Palazzo: ma dov’è andata?

Tuttavia, sembra che alla base di questo nuovo ricovero non ci siano strascichi dell’infezione sudafricana, bensì un malessere psicologico derivato dal fatto che la principessa non si sarebbe mai realmente integrata nella vita ufficiale della Rocca.

E’ quanto sostiene Marion Alombert, direttrice del settimanale Voici, che in un’intervista rilasciata alla radio francese Rtl ha rivelato che Charlene è in cura “per una dipendenza da farmaci”.

I cartelli pieni di affetto dei figli di Charlene: “Mamma ci manchi”

Alberto, dal canto suo, si è limitato a dire che sua moglie “non dormiva bene da giorni e non si nutriva adeguatamente”: una situazione che le ha fatto perdere molto peso e l’ha resa “vulnerabile a qualsiasi altra malattia, che sia un raffreddore, un’influenza e anche il Covid”.

Alberto ha poi sgombrato il campo da ogni possibile ipotesi che riguarda la loro vita sentimentale: “Tutto questo non c’entra con la nostra relazione. Non sono problemi di coppia ma di altra natura”, ha chiarito il principe.

LEGGI ANCHE => Come sta Charlene di Monaco? Per lei niente Festa nazionale: ecco come stanno le cose

Charlene non ha ovviamente potuto prendere parte alla Festa nazionale del Principato e ha dovuto rinunciare anche al primo giorno di scuola dei gemellini Jacques e Gabriella.

Proprio i piccoli, che hanno 6 anni, sono comparsi sul balcone del Palazzo del principato durante la Festa monegasca con dei cartelli recanti dei messaggi di affetto per la loro mamma.

“Mamma, ti vogliamo bene” si legge nel cartello bianco di Jacques, mentre Gabriella portava un secondo messaggio con scritto “Mamma ci manchi”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here