Regalo di Natale per Charlene: i figli in visita dalla principessa. Ma come sta davvero?

0
415

La principessa Charlene vedrà i suoi figli, Jacques e Gabriella, durante queste feste natalizie. 

Lo ha comunicato ufficialmente il principe Alberto, marito della principessa, specificando che Charlene non potrà partecipare agli eventi ufficiali per via del suo stato di salute che le rende necessario prolungare il riposo.

Tuttavia, Charlene potrà almeno ricevere la visita dei suoi figli nella clinica in cui è ricoverata, come riporta anche il TgCom 24.

LEGGI ANCHE => Charlene deve ancora riposare: ecco chi educa i suoi figli. Intanto, nuove voci sulla salute della principessa…

“La convalescenza della principessa Charlene prosegue in maniera incoraggiante – si legge nel comunicato diffuso da Palazzo Grimaldi – Per la completa guarigione ci vorrà ancora qualche mese. Il principe Alberto e i loro bambini le faranno visita durante le Feste natalizie”.

Come noto, Charlene ha dovuto affrontare le conseguenze di una terribile infezione contratta mentre si trovava in Sudafrica, che ha costretto la principessa a sottoporsi anche ad una serie di interventi chirurgici.

Seppure molto debilitata, la moglie di Alberto aveva fatto rientro il mese scorso nel Principato dopo mesi di permanenza in Sudafrica. Tuttavia, la sua salute cagionevole ha reso necessario un nuovo ricovero, stavolta in una clinica specializzata in Svizzera (probabilmente nei pressi di Zurigo).

“Charlene è quasi morta in Sudafrica”, ma la cognata smentisce

Nel frattempo continuano a circolare voci in merito alla salute della principessa e al dramma vissuto in Sudafrica. Stando a quanto riportato da una fonte anonima, infatti, Charlene sarebbe “quasi morta” durante quei mesi.

“Non è giusto ritrarla come se avesse qualche tipo di sofferenza fisica o emozionale“, tuona la fonte, attaccando direttamente Palazzo Grimaldi (Alberto ha parlato di “esaurimento fisico e emotivo”, ndr).

LEGGI ANCHE => “Quasi morta”: nuove drammatiche testimonianze sulle condizioni della Principessa Charlene

“Che sia quasi morta non è vero – replica la cognata della principessa, Chantell – Aveva difficoltà a mangiare dopo gli interventi e così sì, ha perso molto peso ma solo perché poteva alimentarsi unicamente con cibi morbidi e liquidi”.

“Ha subito molte operazioni in poco tempo e questo l’ha molto stressata – aggiunge Chantell – È stato traumatico per lei affrontare il dolore, gli interventi e la pressione dei media mentre era lontana dalla sua famiglia”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here