Il principe George “confuso e infastidito” al rientro a scuola: da cosa?

0
221

Anche per il principe George e la principessina Charlotte è tempo di rientrare a scuola dopo le vacanze natalizie. 

Entrambi i figli di William e Kate frequentano la Thomas’s School, una scuola privata di Battersea, nel sud di Londra.

George, primogenito del duca e della duchessa di Cambridge e terzo in successione al trono, si trova ora al quarto anno dopo aver avviato la sua carriera scolastica nel 2017.

Il giovane principe sembra apprezzare le lezioni, anche se un’attività scolastica lo avrebbe lasciato “confuso e infastidito”, come riporta anche il Mirror.

george rifiuti william

LEGGI ANCHE => Sorpresa speciale per il Principe George: di cosa si tratta?

Il principe William ha spiegato che l’attività in questione consisteva nella raccolta dei rifiuti: George è rimasto “frustrato” perché si è reso conto dello stato di salute del pianeta.

Parlando a un podcast della BBC, William ha spiegato che un giorno George e i suoi compagni di classe sono stati invitati a raccogliere i rifiuti: il giorno successivo hanno fatto lo stesso percorso alla stessa ora e si sono ritrovati a raccogliere praticamente gli stessi rifiuti che avevano raccolto il giorno prima.

“Se tra 30 anni George parlerà della stessa cosa sarà troppo tardi”

“Penso che stesse cercando di capire come fosse possibile – spiega William – Non riusciva a capire, diceva, ‘beh, abbiamo pulito. Perché non va via?'”.

LEGGI ANCHE => “Deve abituarsi al ruolo”: la lezione di Kate al piccolo George fa discutere

Nell’ultimo anno William ha ulteriormente aumentato il suo impegno nella lotta al cambiamento climatico e ha denunciato molto spesso le criticità ambientali. Inoltre, il principe si è detto preoccupato del fatto che George e la sua generazione potrebbero ritrovarsi ancora a parlare di cambiamento climatico nei decenni a venire.

“Per me sarebbe un vero disastro se George fosse seduto qui a parlare con te o con il tuo successore, tra circa 30 anni, dicendo sempre la stessa cosa, perché a quel punto sarà troppo tardi”, ha detto William al podcast.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here