“Amore mio grande, dopo 21 anni…”: il tenero pensiero di Mara Venier in occasione dell’importante genetliaco

0
226

Grande festa in casa Venier per un compleanno molto speciale. 

Compie infatti 80 anni Nicola Carraro, marito della popolarissima conduttrice veneta, ‘regina’ incontrastata di Domenica In.

Mara Venier è rimasta a Roma e ha voluto fare gli auguri all’amato compagno, che si trova invece a Santo Domingo in vacanza. Per la prima volta i due dovranno stare separati in quello che è senza dubbio uno dei giorni più importanti per entrambi.

mara venier nicola carraro

LEGGI ANCHE => “Esci da questo studio”: gelo a Domenica In, con Mara Venier infuriata. Cosa è successo?

Per questo, Mara Venier ha voluto dedicare al marito un post sui social caratterizzato da parole davvero molto dolci nei suoi confronti.

“Amore mio grande – scrive la conduttrice – dopo 21 anni è la prima volta che non siamo assieme il giorno del tuo compleanno… Ho cercato di raggiungerti a Santo Domingo anche solo per un giorno ma tutto è complicato con questo Covid maledetto”.

mara venier nicola carraro compleanno

“Sono con te amore – prosegue la Venier – Quando tornerai faremo una bellissima festa!!! Auguri amore mio.. Sei l’ottantenne più figo del mondo”, scrive il volto noto della televisione italiana, aggiungendo la foto di un precedente compleanno passato insieme proprio nella villa di Santo Domingo.

Carraro su Instagram: “Ho poco da festeggiare”

Non è stato solo il Covid-19 a frenare Mara Venier e ad impedirle di raggiungere Nicola Carraro a Santo Domingo.

Per la conduttrice è infatti cominciata una settimana davvero intensa, dato l’inizio del Festival di Sanremo. Mara Venier sarà nella città della celebre kermesse musicale già questo giovedì: domenica 6 febbraio condurrà dal teatro Ariston la classica puntata di Domenica In “post-Sanremo”.

LEGGI ANCHE => Mara Venier e Shel Shapiro ormai fanno coppia fissa: è solo amicizia?

Nicola Carraro, su Instagram, ha sottolineato il dispiacere di dover passare il suo compleanno lontano dall’amata Mara.

“Oggi ho poco da festeggiare cosi lontano dalla mia adorata Moglie, dai miei Figli, dai miei Nipoti e dai miei amici storici e da tutti quelli che mi vogliono bene – scrive il neo 80enne – Alcuni acciacchi respiratori, dovuti ad una brutta polmonite bilaterale e conseguente enfisema polmonare, mi obbligano a svernare al sole e all’aria aperta”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here