Il vero nome (e il titolo) di Meghan e il luogo di nascita di Archie: tutto svelato grazie ad un certificato

0
718

Il certificato di nascita di Archie Mountbatten-Windsor, primogenito di Meghan e Harry, ha lasciato piuttosto perplessi i fan dei Sussex. 

Il documento ufficiale, rilasciato subito dopo la nascita di Archie – che oggi ha 2 anni, ndr – è pubblicamente disponibile con le informazioni su dove e quando è nato il primo figlio della coppia. Tuttavia, il certificato sembra svelare anche qualche aspetto che riguarda Meghan Markle e il principe Harry.

meghan harry archie

LEGGI ANCHE => Spotify, anche Harry e Meghan contro i podcast No Vax: cosa succede adesso?

Grazie a questo documento, infatti, i fan dei Sussex hanno potuto scoprire il vero nome di Meghan, il titolo di lavoro ufficiale della moglie di Harry e il luogo “segreto” in cui è nato Archie.

Meghan viene infatti accreditata come “Principessa del Regno Unito”, ed è un aspetto che lascia un po’ in confusione i fan, dato che la regina Elisabetta II le aveva assegnato il titolo di Duchessa.

Tuttavia, stando al protocollo reale, Meghan è tecnicamente una principessa da quando ha convolato a nozze con il principe Harry.

Il vero nome di Meghan e il luogo in cui è nato Archie

Ma il particolare che ha più stupito i fan è quello relativo al nome, Rachel. La Duchessa di Sussex si chiama proprio così, anche se i suoi genitori, Doria Ragland e Thomas Markle, l’hanno chiamata Meghan sin dalla nascita e presumibilmente anche tutti i suoi amici la chiamano con questo nome.

meghan archie certificato

LEGGI ANCHE => “Meghan è attrice e lui fa questo”, veleno su Twitter contro William: cosa ha fatto il principe?

Forse solo per una simpatica coincidenza (o forse no), Rachel è anche il nome del personaggio che Meghan ha interpretato nella popolare serie TV ‘Suits’.

Infine, come riporta anche il Daily Star, Meghan e Harry sono riusciti a mantenere segreto al pubblico il luogo della nascita di Archie, fino al rilascio del certificato. Il primogenito dei Sussex è nato al Portland Hospital di Westminster, un ospedale privato londinese che garantisce il massimo del lusso alle future mamme, inclusi pasti a base di aragosta e champagne.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here