William e Kate non sopportano una cosa di George, Charlotte e Louis: “Ecco come li puniscono”

0
461

William e Kate hanno scelto di essere molto presenti come genitori per i loro figli George, Charlotte e Louis, garantendo loro un’educazione il più “normale” possibile. 

Un approccio differente rispetto ai reali che li hanno preceduti, che si affidavano in larga parte al personale e alle tate.

kate william educazione figli

Sono i Cambridge a portare i ragazzi a scuola e a seguire le attività scolastiche dei propri figli. Inoltre, sia William che Kate cercano di passare del tempo con loro, giocando in giardino ogni volta che possono.

LEGGI ANCHE => Kate vola in Danimarca senza William: cosa è andata a fare? Il suo ruolo sempre più importante

Tuttavia, ciò non toglie che Kate e William sappiano quando è il momento di essere severi, specialmente quando George, Charlotte e Louis non rispettano una regola ben precisa. Di cosa si tratta?

Una fonte ha detto al Sun che i piccoli non possono assolutamente gridare e litigare: chi non rispetta questa regola viene punito, anche se non con i metodi “classici”.

“William e Kate prendono in disparte chi si comporta male e provano a spiegare dove hanno sbagliato e cosa invece è giusto, senza ricorrere mai alle urla”, afferma la fonte.

Maria Borrallo, la tata dei Cambridge: “Sa davvero tutto”

Quando Kate e William hanno impegni reali di cui occuparsi, i loro figli sono seguiti dalla tata, Maria Borrallo, che si è formata presso il prestigioso Norland College, a Bath, noto per aver formato i custodi delle famiglie più importanti del Regno Unito.

LEGGI ANCHE => Un dettaglio non sfugge all’esperta: “Harry e Meghan sempre affettuosi, mentre William e Kate…”

“Le tate imparano qualsiasi cosa, fino a prendersi cura di un futuro re o regina”, ha detto la commentatrice reale Victoria Murphy ad ABC News poco dopo la nascita della principessa Charlotte.

Pertanto, anche Maria Borrallo “sa davvero tutto sull’educazione di un bambino”. Maria, assunta dalla famiglia nel 2014 quando George aveva solo otto mesi, ora si prende cura anche della principessa Charlotte e del principe Louis. Vive a Kensington Palace e viaggia con la famiglia in visite e tour reali come presenza discreta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here