“Ora basta”: cosa è successo alla Clerici durante E’ sempre mezzogiorno?

0
938

La lunga interruzione pubblicitaria non è andata affatto giù ad Antonella Clerici, che ha voluto esternare tutto il suo disappunto in diretta.

La celebre conduttrice, molto stimata e apprezzata dai telespettatori, è al timone di E’ sempre mezzogiorno, dove attraverso la cucina si affrontano vari argomenti di attualità con gli ospiti in studio, coinvolgendo anche il pubblico a casa con dei simpatici giochi.

antonella clerici

LEGGI ANCHE => “Si saprà a cose avvenute”: un grande passo per Antonella Clerici? La conduttrice si confessa

Come si vede anche nei dati relativi agli ascolti, la trasmissione della Clerici è davvero molto seguita dal pubblico a casa. Proprio questo gradimento non fa che aumentare lo spazio pubblicitario all’interno del programma: da una parte è un riconoscimento alla popolarità dello show, dall’altra è inevitabilmente un fastidio per chi conduce la trasmissione.

Fastidio che stavolta Antonella Clerici non è riuscita proprio a tenersi dentro. Non appena è terminata l’interruzione pubblicitaria – durata circa 5 minuti – la conduttrice ha voluto lanciare una frecciata molto velenosa.

“Vorrei anche fare la trasmissione”: la frecciata di Antonella Clerici

“Speriamo di non diventare un contenitore di pubblicità perché vorrei anche fare la trasmissione”, le parole di Antonella Clerici, subito rimbalzate sui social.

LEGGI ANCHE => “Sono convinta che ci guardi”: commozione per la Clerici nell’anniversario della morte di Fabrizio Frizzi

Te ne sei accorta pure tu che la Rai si sta riempiendo di pubblicità”, scrive in un tweet l’utente Jarrod.

Anche qualche mese fa Antonella Clerici era stata protagonista di una bordata scagliata sempre durante il programma E’ sempre mezzogiorno. Lo scorso 28 ottobre, infatti, la conduttrice aveva attaccato apertamente le fazioni politiche che si erano opposte al DDL Zan contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo (bocciato in Senato).

“Abbiamo davvero vinto tutto, sport, dolci, panettoni, Nobel per la Fisica, siamo al top. Peccato per i diritti civili perché abbiamo perso un’occasione”, aveva detto la Clerici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here