Harry e Meghan in visita in Inghilterra: chi sarà la prima a incontrarli (e conoscere Lilibet)?

0
317
cugina di harry lilibet

La principessa Eugenie, che attualmente vive nell’ex casa di Harry e Meghan, è l’unica della famiglia rimasta davvero vicina alla coppia, e potrebbe avere un primato rispetto alla stessa regina

Da quando è nata a giugno la secondogenita di Harry e Meghan, Lilibet, non ha avuto modo di incontrare nessuno dei suoi parenti della famiglia reale. 
Complici le tensioni che sono in corso da mesi nella famiglia, complice la lontananza, nessuno dei royal britannici ha visto dal vivo la piccola.
Ma, stando a quanto si apprende, i duchi del Sussex sarebbero desiderosi di recarsi nel Regno Unito per presentare la piccola alla bisnonna, la Regina Elisabetta.
A quanto si apprende, però, sua altezza reale potrebbe non essere la prima a conoscere la nipote.

LEGGI ANCHE => Harry e Meghan sulla copertina del Time ma i sudditi della Regina non gradiscono: ecco perché

Il primato della principessa Eugenie, cugina di Harry

Qualora l’intenzione dei Sussex di recarsi nel Regno Unito dovesse concretizzarsi, la coppia e i due figli alloggerebbero nella loro ex casa, il Frogmore Cottage, dove attualmente risiede la cugina di Harry, la principessa Eugenie, assieme al marito Jack Brooksbank e al figlio August Philippe Hawke. 

LEGGI ANCHE => William “Mr. King”, Harry “selvaggio e impetuoso”, parla l’amica di Lady D: ostilità fra i fratelli reali?

Quest’ultima è finita recentemente sotto l’occhio dei media in quanto è stata di fatto l’unica a prendere le parti del cugino, decidendo di non allontanarsi da lui e di non prendere le distanze dopo il terremoto che ha scosso dalle fondamenta la famiglia reale.
Eugenie, quindi, potrebbe essere la prima reale, ancor prima della regina, ad incontrare la piccola Lilibet. 

LEGGI ANCHE => Meghan e Harry, anche il battesimo di Lilibet Diana è un “mistero”: ecco cosa sappiamo di preciso

Un primato non indifferente, e che farà sicuramente discutere visto gli ultimi sviluppi del Windsor-gate, se così può essere definito.

Il principe Harry e la cugina Eugenie

Lo storico legame fra Harry ed Eugenie

Il legame fra i due cugini ha radici profonde ed è sempre stato molto solido.
Fra i due scorre da sempre buon sangue, fin da quando erano bambini.
E non è un caso che le loro due madri, la defunta principessa Diana e Sarah Ferguson, fossero amiche intime e trascorressero molto tempo assieme.

LEGGI ANCHE => Il principe Harry sta preparando una sorpresa di compleanno, ma deve fare attenzione…

Le due sono persino andate in vacanze insieme con i bambini, ed è da quel momento lì, molto probabilmente, che si sono gettate le basi del forte legame fra Harry ed Eugenie.

Lady Diana e Sarah Ferguson
Lady D e Sarah Ferguson insieme

Un legame, il loro, che si è fortificato ulteriormente durante la loro giovinezza.
Il duo di reali, infatti, era fortemente complice anche nelle loro uscite notturne, e nel corso della loro post adolescenza si sono fatti notare in giro per Londra a conquistare vari club fra cui il famoso Mahiki, in cui erano soli entrare dal retro per non farsi riconoscere e non essere aggrediti dai paparazzi.
Un rapporto che deve essere letto anche alla luce di una sorta di posizione e di ruolo che li ha accomunati. 

LEGGI ANCHE => C’è preoccupazione per il principe Harry: la sua popolarità è precipitata. Ecco perché

Anche Eugenie come Harry, infatti, ha dovuto lottare per ritargliarsi un proprio spazio individuale, come si legge nel libro ‘Finding Freedom’.
I due autori Omid Scobie e Carolyn Durand scrivono infatti:Come Harry, anche Eugenie ha lottato per ritagliarsi la propria identità crescendo” e ancora “Harry si è sempre confidato con sua cugina quando si trattava delle donne della sua vita”. 

Sarà dunque sicuramente una gioia immensa per la cugina avere il primato di conoscere Lilibet e rivedere finalmente il cugino con cui poter trascorrere del tempo insieme, ancora prima che quest’ultimo incontri il resto della famiglia. Sperando senza troppi scossoni.
Non resta che attendere eventuali sviluppi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here