Angelina Jolie cambia marito e anche casa

By | 27/04/2017
(Visite Totali 15 ---- Visite Oggi 1 )

Dimenticare il tuo ex è possibile, anche quando lui si chiama Brad Pitt ed è uno dei divi più belli e desiderati di Hollywood. E non è neanche detto che per voltare pagina tu debba per forza metterci un’eternità com’è stato a suo tempo per Jennifer Aniston, che prima di convolare a nuove nozze con Justin Theroux ha aspettato dieci anni.
Stando agli ultimi pettegolezzi in arrivo freschi freschi da Oltreoceano, Angelina Jolie si sarebbe ripresa
in modo stupefacente dal trauma della rottura con Brad, arrivata sette mesi fa dopo due anni di matrimonio e dodici d’amore, e starebbe scalpitando per tornare all’altare, questa volta con un misterioso uomo d’affari e filantropo inglese conosciuto a Londra l’anno scorso. Del quale, tanto è recente la notizia, ancora non sono trapelati un nome né tantomeno un volto. Persino i figli dell’attrice non l’avrebbero ancora incontrato: per quanto coinvolta al punto di chiedere di accelerare le pratiche del divorzio, la Jolie non vorrebbe turbare i ragazzi, già abbastanza scossi dalla separazione dei genitori.

Quanto a Pitt, pare che l’attore sia su tutte le furie. Dicono i ben informati che sia caduto dalle nuvole, colto di sorpresa dalla novità inattesa, e che non l’abbia presa benissimo: non aveva idea che lei vedesse qualcuno, figurarsi che volesse risposarsi così presto. “Non ha mai incontrato l’altro né lo vuole incontrare, e lo considera un intruso in seno alla sua famiglia”, scrive il settimanale americano InTouch, autore dello scoop. A preoccuparlo è soprattutto la custodia dei figli – Maddox, Pax, Zahara, Shiloh e i gemelli Knox e Vivienne, tutti di età compresa tra i 15 e gli 8 anni – questione già di per sé piuttosto spinosa. Ricordate? Il divorzio era stato innescato proprio da una terribile sfuriata fatta da Pitt al maggiore dei ragazzi, Maddox:

sconvolta, Angelina aveva deciso di chiudere con il marito e gli aveva lanciato pesanti accuse di violenza verbale e fisica. Per mesi, mentre i servizi sociali indagavano, a Brad era stato concesso di vedere i ragazzi esclusivamente sotto sorveglianza. Solo di recente le tensioni tra i coniugi si erano allentate. Stabilito di portare avanti la causa per l’affidamento in gran segreto, lontano dai riflettori, l’ex coppia d’oro aveva ricominciato a parlarsi civilmente e non per interposta persona. E anche se i fratelli continuano a vivere con la madre e a seguirla nei suoi tanti viaggi in giro per il mondo, ora Pitt ha la possibilità di vederli più spesso. Persino il rapporto con Maddox starebbe tornando alla normalità dopo lunghi mesi di tensione. Con l’entrata in scena di un nuovo personaggio, però, gli equilibri rischiano di saltare ancora, e Brad suda già freddo al pensiero di quello che verrà.

Intanto la Jolie si gode il momento positivo. Anche per lei i primi mesi non sono stati una passeggiata, mica è facile svegliarsi una mattina e ricordarsi che l’uomo della tua vita non è più tale. Ma il peggio è dietro le spalle e lei è tutta proiettata verso il futuro, come dimostra anche il fatto che si è appena regalata una villa da 23,5 milioni di euro. Di “mattoni” i Brangelina ne avevano a iosa, dalla residenza principale sulle colline di Hollywood al castello da 60 milioni a Brignol, in Francia, passando per attici a New York e case tradizionali in Cambogia. Con la separazione lei ha preferito prendere in affitto un’altra villa a Malibu, giusto per non essere circondata dai ricordi. Ma ora che è pronta a cominciare una nuova vita, ha staccato un assegno a 8 cifre per la supervilla – la più cara della zona, più del doppio di tutte le altre – appartenuta al regista Cecil B. DeMille, che sorge su una superficie di mille metri quadrati a Los Feliz, lo stesso quartiere di Los Angeles dove vivono Natalie Port- man, Casey Affleck, Ellen Pompeo e altri colleghi. Costruita nel 1913 in stile neo- classicheggiante, ha sei camere da letto, dieci sale da bagno, un ingresso maestoso, salotto e sala da pranzo entrambi con camino (utilissimo in California…), biblioteca formato XL, cucina degna di MasterChef, palestra, piscina e vista mozzafiato sull’Oceano.

A Brad non resta che consolarsi come può. Con Sienna Miller, per esempio: sostiene il sito di gossip a stelle e strisce PageSix che tra i due ci sia del tenero. Alla première di The lost city of Z, film di cui lei è protagonista e lui produttore, avrebbero flirtato tutta la sera senza mollarsi un attimo. Lui sembrava di ottimo umore, come non lo si vedeva da tempo: dimagrito, sì, ma loquace e pronto a farsi quattro risate con la bionda, a sua volta fresca di rottura con Tom Stur- ridge, padre della sua bambina di 4 anni. «Sarebbe un copione prevedibile e stupido», ha però commentato la Miller infastidita. Copione prevedibile quanto la smentita: quando Pitt e Jolie si infiammarono sul set di Mr. & Mrs. Smith negarono a lungo ci fosse del tenero. Poi si è visto com’è andata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *