Omicidio a Francavilla Angitola, ucciso ufficiale giudiziario

By | 21/02/2017
(Visite Totali 18 ---- Visite Oggi 1 )

Un caso di omicidio, una storia terribile con vittima un uomo di 60 anni, Mario Torchia, di professione ufficiale giudiziario, che è morto questo pomeriggio in seguito alle ferite riportate dopo un accoltellamento. Si tratta di Foca Carchedi, di 29 anni. L’omicidio é avvenuto a Francavilla Angitola, un centro del vibonese.

Il giovane, che avrebbe legami di parentela con i Torchia e soffrirebbe di depressione, impugnava un coltello e nella colluttazione ha colpito il sessantenne provocandone la morte istantanea. Ferito invece il figlio Giuseppe, 25 anni, studente universitario, che è stato trasferito in ospedale a Catanzaro. Immediato l’allarme con una telefonata al 118, ma per la vittima (nella foto), residente a Francavilla Angitola, dove era molto conosciuto anche per il suo impegno in politica, non c’è stato nulla da fare. Il giovane accusato del delitto è stato individuato poco dopo nella sua abitazione.

Mario Torchia era stato anche candidato alla carica di sindaco ed aveva ricoperto il ruolo di consigliere comunale.