Android O, sistema di notifiche migliorato e tanto altro

By | 20/03/2017
(Visite Totali 3 ---- Visite Oggi 1 )

Ma si tratta di semplici anticipazioni, quindi dovremo aspettare eventuali conferme negli annunci ufficiali.Mancano ancora un paio mesi al Google I/O, l’evento nel corso del quale Google dovrebbe presentare al mondo Android O, Android Oreo, e già cominciano a diffondersi le prime indiscrezioni e i primi possibili dettagli sulle novità introdotte con questa nuova versione di Android.

Per quanto riguarda le notifiche, Android O dovrebbe migliorare la sincronizzazione tra i vari dispositivi con stesso account e offrire un ordinamento più intelligente, che si basa sulle app più utilizzate dall’utente. Un accorgimento, quest’ultimo, già presente su alcuni launcher di terze parti (oltre che interfacce proprietarie presenti in campo Android) e su iOS.

La modalità picture-in-picture consentirà di avere una finestra video staccata, che può essere visualizzata sempre e in qualsiasi schermata. 9to5Google, che ha avuto accesso alle informazioni, parla anche di una toolbar galleggiante per il testo, che potrebbe essere legata a una evoluzione di Google Assistant.

Le caratteristiche in questione sono ancora piuttosto vaghe, quindi non mancheremo di aggiornarvi non appena faranno il loro ingresso in rete nuove informazioni aventi ad oggetto Android O.