Clamoroso, a Sesto San Giovanni ucciso l’attentatore di Berlino

By | 23/12/2016
(Visite Totali 13 ---- Visite Oggi 1 )

E’ Anis Amri l’uomo ucciso stanotte nei pressi della stazione di Sesto San Giovanni da una volante della Polizia. Il tunisino è, con tutta probabilità, l’autore dell’attentato di Berlino avvenuto lunedì sera, in cui hanno perso la vita 12 persone, tra cui un’italiana di 31 anni.

Amri era arrivato a Sesto San Giovanni, nel milanese, dopo aver viaggiato negli ultimi due giorni tra Francia e Italia. Attorno all’una di notte, proveniente da Torino, è arrivato a Milano prima poi di spostarsi verso Sesto. Lì è stato bloccato da una pattuglia: dopo la richiesta dei documenti, il tunisino ha estratto la pistola e urlato “Allah Akbar”, finendo per ferire un agente, Christian Movio di 36 anni (condizioni buone, sarà operato a una spalla). L’altro poliziotto, Luca Scatà di 29 anni, ha così estratto l’arma e ucciso il terrorista.