Harry e Meghan, aria di cambiamento: entrambi più tristi e la politica all’orizzonte, parlano gli esperti

0
437
Harry e Meghan

Mentre la duchessa festeggia il suo quarantesimo compleanno, diventano sempre più insistenti le voci di una sua possibile corsa alla Casa Bianca, nella quale avrebbe dietro, a quanto si apprende, un milieu di sostenitori di una certa portata. Ma lei e Harry sembrano non essere felici come un tempo…

Una giorno importante, il 4 agosto, che da i natali a nientepopodimeno che Meghan Markle e Barack Obama. Questa coppia apparentemente lontana, in realtà, ha molto di più in comune della semplice data di nascita.

Da settimane, infatti, si inseguono voci e chiacchiericci circa la possibile corsa alla Casa Bianca da parte di Meghan Markle, che è approdata con il suo amato Harry in California grazie, e soprattutto, all’appoggio degli Obama che hanno provveduto a fornire supporto e consigli preziosi ai Sussex.

LEGGI ANCHE => La vita californiana della figlia di Meghan e Harry: da nobili a VIP, tutti i dettagli

Ma l’arrivo in “patria holliwoodianae” rappresenta solo l’inizio di quella che potrebbe essere una prolifica collaborazione fra le due coppie, come abbiamo riportato in questo articolo:

LEGGI ANCHE => Meghan Markle a 40 anni: cosa sarà del suo futuro? L’ipotesi “discesa in campo”

Già a distanza di 24 ore, infatti, spuntano una serie di ipotesi riguardanti i possibili pezzi grossi disposti ad appoggiare la discesa in campo della duchessa. E sempre dall’Inghilterra, come riporta il DailyStar, arrivano le dichiarazioni di alcuni esperti del linguaggio non verbale che spiegherebbero l’enorme differenza, in senso decisamente negativo, delle espressioni della coppia, la quale appare decisamente più triste rispetto alla prima apparizione in pubblico nel 2017.

LEGGI ANCHE => “Sono in un circolo vizioso”: Meghan ed Harry, dopo l’intervista ad Oprah…

Meghan Markle alla Casa Bianca? Ecco i big che potrebbero sostenerla

La corsa alla Casa Bianca, si sa, non è cosa da poco, come da poco non sono le dinamiche elettorali statunitensi nelle quali l’appoggio pubblico dei grandi del mondo dello showbiz o della politica (appoggio sia morale che economico) conta nettamente di più dei programmi.

LEGGI ANCHE => Pianificava un attentato alla Regina: i drammatici dettagli e il precedente

Non è un mistero che la Markle, appena fidanzatasi con Harry, abbia espresso il suo desiderio di voler diventare presidentessa degli States. Una dichiarazione non da poco, che se analizzata alla luce dei recenti sviluppi, in primis la guerra aperta contro la casa reale accusata pubblicamente di razzismo, potrebbe rivelare futuri sviluppi molto interessanti.

LEGGI ANCHE => Paura tra i Reali per l’annunciato libro in arrivo di Harry. Ma nella Famiglia c’è chi sta con lui…

Una voce autorevole in merito è senza dubbio quella dell’esperto reale Richard Fitzwilliams, il quale al Daily Star ha dichiarato:

“Meghan ha senza dubbio un futuro insolito. La sua vita domestica sembra felice. Il modo in cui se la caverà come filantropa, che è probabilmente la sua attuale ambizione, e come sarà giudicata dal pubblico americano nei prossimi anni, sarà fondamentale per lo sviluppo di ambizioni politiche.

LEGGI ANCHE => Il Principe Carlo e la mossa contro Archie: Meghan ed Harry furiosi

Il consulente di pubbliche relazioni ha poi aggiunto: “Sappiamo che i Sussex hanno molti fan devoti su Twitter e diversi contatti importanti che vanno dai Clinton a Oprah. Resta da vedere quanti ammiratori hanno davvero nel resto del mondo”.

Il sostegno dei fan dei Sussex, tuttavia, potrebbe non essere sufficiente senza l’appoggio di “big” come gli Obama, i Clinton e Oprah. Tuttavia, specifica Fitzwilliams, Meghan Markle ha già iniziato a battere una strada interessante, quella di temi caldi politici quali l’aborto e il razzismo. La duchessa, infatti, si è confessata sulla triste vicenda dell’aborto spontaneo subito, mostrando un interessante potenziale nell’ influenzare l’agenda su argomenti che sono poco discussi.

LEGGI ANCHE => Il dolore di perdere un figlio: Meghan Markle racconta al NYT dell’aborto spontaneo

Il milionario contratto con Netflix e Spotify (scelta intrapresa anche dagli Obama) potrebbe fungere da trampolino di lancio, e la loro amicizia con i Clinton e gli ex inquilini della Casa Bianca potrebbe rivelarsi un asso nella manica in vista della sua discesa in campo. Ciliegina sulla torta l’intervista bomba rilasciata in esclusiva alla regina della televisione statunitense Oprah, che quest’anno potrebbe vincere con ogni probabilità un Emmy, come ha evidenziato Fitzwilliams.

LEGGI ANCHE => Razzismo, pensieri suicidi, lacrime: l’intervista a Meghan e Harry scatena un sisma e la casa reale pensa alla ritorsione

Non è tutto oro quel che luccica: il cambiamento “incredibilmente triste” dei Sussex

Se alla turbolenta rottura con la famiglia reale sembra essere susseguito un periodo di felicità dovuto alla nascita della secondogenita e al trasferimento nella miliardaria tenuta, i Sussex non sarebbero felici come prima.

LEGGI ANCHE => 40 anni dopo il matrimonio emerge un nuovo dettaglio: Lady D a disagio per una scelta di Carlo

E’ sempre il Daily Star a lanciare la notizia, riportando alcune commenti rilasciati dall’esperto di comunicazione non verbale e linguaggio del corpo Judi James. Quest’ultimo, infatti, ha effettuato un raffronto fra la prima apparizione ufficiale della coppia nel 2017 e il matrimonio dei Sussex nel 2020, notando un cambiamento abissale nel comportamento non verbale dei due.

Parlando con il Daily Star, James ha affermato: “Paragonare il linguaggio del corpo di questa coppia dalla loro prima apparizione pubblica nel 2017 all’ultima, quando erano al servizio del Commonwealth Day nel 2020, è incredibilmente triste” e ha poi aggiunto “Questo non è dovuto a un’erosione del loro legame come coppia, ma a causa delle esternazioni di sentimenti quali la gioia che sono stati chiaramente gravemente compromessi.

L’evento citato, quello del Commonwealth Day, è diventato noto ai più per le imbarazzanti interazioni fra i Sussex e Kate e William. Evidente, anche, lo sforzo abnorme di Meghan di sembrare una reale socievole, ma dietro quei sorrisi si nascondeva qualcosa di cupo, segno di una forte inquietudine.

LEGGI ANCHE => I messaggi segreti di William e Kate ad Harry Meghan: le parole del biografo reale

“La scintilla negli occhi di Harry non c’era, e il senso di divertimento per cui era conosciuto era completamente svanito quando si erano seduti con la sua famiglia”, ha spiegato l’esperto.

LEGGI ANCHE => “Sul viso c’è scritto che il padre non è lui”: rivelazione shock sui reali

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here